Esempi reali dei clienti T&D

banner

Il distributore di T&D Corporation per gli Stati Uniti, CAS DataLogger, ha fornito di recente una soluzione di monitoraggio della temperatura e dell’umidità a una piccola azienda vinicola dell’Ohio interessata a individuare l’esatta temperatura invernale per iniziare la vendemmia delle uve di un mezzo ettaro di terreno destinato alla produzione di vino di ghiaccio.

I grappoli vengono lasciati gelare sulla vite per permettere il congelamento dell’acqua e il conseguente aumento della concentrazione degli zuccheri. Il vino ottenuto con tale procedimento è estremamente dolce e molto richiesto sul mercato. La vendemmia risulta tuttavia problematica e rischiosa. I viticoltori devono infatti attendere una gelata prima di poter iniziare la raccolta, ma ogni ritardo espone i grappoli ai pericoli della grandine, del deperimento e della razzia da parte di animali, causando una riduzione della quantità di raccolto.
Negli inverni precedenti l’azienda vinicola aveva utilizzato termometri elettrici e in vetro per misurare la temperatura. Questo metodo di raccolta manuale dei dati si era rivelato però eccessivamente laborioso e, inoltre, troppo impreciso per un processo così sensibile ai valori della temperatura e dell’umidità. Si era dunque giunti alla conclusione di adottare un sistema di monitoraggio wireless della temperatura e dell’umidità che consentisse di ottimizzare la vendemmia dell’anno in corso. Tutte le condizioni attuali del ciclo di misurazione dovevano infatti essere disponibili contemporaneamente per permettere di individuare il tempo migliore per la raccolta. La soluzione wireless doveva inoltre consentire un accurato rilevamento dei dati ma allo stesso tempo essere conveniente per una piccola impresa.
L'azienda vinicola ha installato otto Data Logger T&D wireless RTR-53 per la temperatura e l'umidità, legandoli a pali posti in punti che offrivano una copertura ottimale di tutto il vigneto.Ha scelto inoltre un Handeld Data Collector T&D RTR-57U wireless per Data Logger in grado di visualizzare contemporaneamente tutti i dati provenienti dai Data Logger. Ogni Data Logger è stato alloggiato in una custodia impermeabile per proteggerlo dalle condizioni climatiche invernali. Grazie a un sensore esterno per la temperatura, i Data Logger T&D hanno permesso di monitorare temperature comprese tra 0 e 55°C, come pure registrare valori per l'umidità compresi tra il 10% e il 95% RH.
Il display LCD di ogni Data Logger ha visualizzato chiaramente i parametri correnti, mentre ciascuna delle sue memorie a 16.000 punti è stata in grado di memorizzare fino a 256.000 letture. Funzionando come stazioni climatiche portatili in grado di offrire un attento monitoraggio del vigneto, tali dispositivi hanno fornito informazioni chiave sul microclima (indicando ad esempio se un calo di temperatura o un cambiamento dell’intervallo diurno era dovuto a pioggia o vento) mettendo in relazione i valori della temperatura con quelli dell’umidità. I Data Logger hanno inoltre consentito ai viticoltori di prevenire più efficacemente malattie e muffe, che prosperano in determinate condizioni di temperatura e di umidità, indicando loro quando dovevano intervenire con antiparassitari o rimuovere viti infette per salvare il resto del raccolto.
Il Data Collector portatile è stato utilizzato per la connessione via wireless ai vari Data Logger RTR-53: ciò ha permesso di eseguire il download dei dati da una postazione remota. In questo modo i viticoltori hanno potuto gestire ed elaborare i dati in qualunque momento: anziché raggiungere a piedi un Data Logger per leggere la temperatura e registrarla manualmente, tutte le informazioni sono state visualizzate e memorizzate sul Data Collector fino a un massimo di 256.000 letture. I dati sono quindi stati scaricati su un PC tramite un collegamento USB. Il display grafico LCD retroilluminato del Data Collector è stato molto utile nelle ore precedenti l’alba, mentre la rotellina di selezione ne ha facilitato l'utilizzo. Configurando un limite superiore e inferiore tramite il Data Collector, i viticoltori sono stati in grado di monitorare facilmente i dati registrati e in tempo reale al fine di individuare irregolarità quali un rapido calo della temperatura. Il Data Collector offrendo inoltre funzioni per la creazione di grafici che ha consentito un’analisi dettagliata delle condizioni e del clima.
I Data Logger T&D hanno in dotazione un software Windows gratuito che ha consentito ai viticoltori di controllare tutti gli aspetti dell’installazione, della registrazione e del download, nonché della stampa e della creazione di file di testo, di tabelle e di grafici dei dati registrati. Tale software semplice ma funzionale ha offerto agli utenti una interfaccia rapida e intuitiva in grado di collegare i Data Logger tramite il display di un computer. Il software ha inoltre consentito ai viticoltori di monitorare le letture correnti e di impostare il monitoraggio degli avvisi e l’invio di e-mail ogni qualvolta i valori della temperatura o dell’umidità superavano i limiti specificati.
L’azienda vinicola ha tratto numerosi vantaggi sia a breve che a lungo termine dall’installazione dei Data Logger wireless T&D in tutta l’area occupata dal vigneto. I Data Logger hanno infatti consentito di tenere monitorati i valori della temperatura e dell’umidità in modo accurato e costante per permettere ai viticoltori di iniziare la vendemmia in coincidenza con la prima breve gelata. L’intero processo della coltivazione è stato modernizzato: la possibilità di mettere in correlazione diversi valori tra loro consentiva infatti di proteggere il raccolto da muffe e malattie; le registrazioni elettroniche sono state facilmente archiviate per consentirne un’analisi successiva. I Data Logger hanno permesso ai viticoltori di acquisire i dati necessari per comprendere meglio i processi sensibili ai valori della temperatura e dell’umidità, al fine di ottenere un prodotto ripetibile, di qualità superiore e migliorabile di anno in anno. L’Handheld Data Collector ha inoltre consentito agli utenti di evitare di perdere tempo controllando i termometri e registrando manualmente i dati. Grazie alla nuova tecnologia wireless di registrazione dei dati, l’azienda è stata in grado di offrire un prodotto di alta qualità molto apprezzato dal mercato a un prezzo accessibile.